La Luce oltre il Nero. Lorenzo Puglisi

"Non so se è il sole nero degli alchimisti o la luce scura degli gnostici, e in realtà non me ne curo e non lo chiedo a Puglisi, ma so che, invece, quel nero mi cattura e quasi mi acceca, come il più vivido e brillante dei colori. E per questo mi affascina, come mi affascinano gli ossimori.
Questa parola a me così cara, ossimoro, è una parola italiana dal greco oksýmōron, formato da oksýs «acuto» e mōrós «stolto, folle». A me è sempre sembrata una sorta di magia: il termine che definisce l’ossimoro è esso stesso un ossimoro. Il folle acuto, lo stolto fine.
La pittura di Lorenzo Puglisi è insomma, secondo me, un po’ così. È fatta di contrasti, di memoria presente, di amore per l’arte, di lunghe attese e gesti veloci, di pazienza ed ostinazione.
È, se mai è possibile definire un’arte visiva con termini usi alla letteratura, una pittura ossimoro. E, forse, bisogna essere un folle acuto per vederla così. Non ne scrivo più. Attendo di poter vedere il prossimo quadro di Lorenzo. Meglio un silenzio eloquente."

 20,00  19,00

Sconto del 5%

Spedizione gratuita in Italia
per ordini a partire da 28,00 euro

Spedizione in 2-3 giorni lavorativi

Anno
2019
Formato
22x22
Pagine
56
Copertina
cartonato
Lingua
Italiano
ISBN 

Libri consigliati

 39,00  37,05

 30,00  28,50